A Messina beviamo Champagne

0
522
Via Noviziato Casazza
- Pubblicità-

A conti fatti per l’ AMAM (azienda meridionale acque Messina) l’acqua potabile ha un costo di circa 15.000 € al giorno, al quale va aggiunto, ovviamente, il costo di gestione e manutenzione.

E fin qui tutto “normale”, se non fosse per il fatto che la città è costantemente interessata de decine di perdite di acqua potabile, di piccola o media portata, che nell’insieme fanno disperdere questo prezioso liquido sul manto stradale. A ciò va ovviamente aggiunto il costo del danno prodotto dalle stesse perdite, l’acqua infatti scava in maniera silente sotto l’asfalto e spesso ci si accorge del danno solo quando si manifesta sotto forma di enorme buca.

Tutto questo, ovviamente, è finanziato dalle vessazioni erariali subite dai cittadini

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui