APPELLO PER IL RISPETTO DEI DIRITTI DEL MALATO

0
353
- Pubblicità-

Il diritto alla salute, tra i capisaldi della Costituzione italiana, non sempre viene garantito.

Molto spesso chi è ha particolari malattie e abita nella zona tra Villafranca e Patti, isole comprese è costretto a spostarsi e andare in altre province o regioni. Finalmente il Tribunale per i diritti del malato ha fatto un appello alle istituzioni affinchè questa situazione finisca e chi ha bisogno di aiuto non debba spostarsi.

Una delle proposte è la creazione di un Centro Ospedaliero di Eccellenza tra Milazzo e Barcellona ( quindi facilmente raggiungibile) provvista di tutti i necessari investimenti in tecnologia e professionalità.  Così si potrebbero assicurare tutti i diritti ospedalieri in particolare per patologia oncologica, le malattie rare, interventistiche cardiovascolari, patologie dell’anziano e da inquinamento ambientale e in generale tutto quello per cui i malati sono costretti ad andare nel Nord Italia o all’estero.

In questo modo si potrebbe abbandonare la posizione statica e regressiva che i Servizi Sanitari hanno nella provincia di Messina, nonché l’inefficienza dovuta anche ai tagli compiuti di recente a questo importante servizio. Infatti i pazienti non sono contenti del servizio ricevuto i e il rapporto medico-paziente è inefficiente per l’eccessiva burocratizzazione.

Questi importanti temi non vengono presi in considerazione dalla Regione Siciliana e secondo il Tribunale per i diritti del malato questo deve avvenire subito e non si può perdere altro tempo. 

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui