Camorra, discarica dei clan in fiamme

0
469
- Pubblicità-

Brucia la discarica del clan del Casalesi. Il terreno dove la forestale scavò a seguito dei racconti dei collaboratori di giustizia, a cavallo tra Casal di Principe e Villa di Briano è stato dato alle fiamme. Il posto fu oggetto di scavi da parte della forestale dietro indagine della Direzione distrettuale antimafia, due anni fa.

Le buche create, per tutto questo tempo, sono rimaste aperte e i rifiuti tossici erano in bella vista. Improvvisamente, alle 16 i oggi pomeriggio, sono divampate le fiamme. Il materiale chimico ha alimentato l’incendio e la nube tossica ha raggiunto tutti i paesi dell’agro aversano.

Fonte: http://www.anteprima24.it/

- Pubblicità-
Articolo precedenteArriva la stagione dei copertoni estivi
Articolo successivoAssociazione mafiosa. Nuovo arresto per A. Brancaccio
Responsabile di Redazione - Palermo Nata a Palermo nel 1992, ha frequentato l’Istituto Salesiano Don Bosco Ranchibile, dove ha conseguito il Diploma di Scuola Superiore; la sua passione per l’arte e per la letteratura l’ha spinta ad intraprendere studi di matrice umanistica. Laureanda in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Palermo, si è impegnata attivamente, penna alla mano, nella valorizzazione degli anfratti più nascosti ed incantevoli di una Palermo tutta da scoprire. Da sempre affascinata dal mondo della carta stampata, Giorgia ha preso parte ad iniziative volte a garantire il rispetto dell’universo femminile ed a favorire una maggiore partecipazione della donna alla vita politica e sociale. Idealista e determinata, intende contribuire con ogni mezzo al miglioramento delle condizioni della sua amata città, affinché possa essere restituita al suo antico ed eterno splendore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui