- Pubblicità-
maschera da snorkeling convertita

Coronavirus: dallo snorkeling alla terapia intensiva

Testata all'AOU G. Martino di Messina la maschera da snorkeling convertita in maschera C-PAP ospedaliera per terapia subintensiva
test covid-19

Coronavirus: tampone obbligatorio per chi è rientrato in Sicilia

Coronavirus: arriva il tampone obbligatorio. Nei giorni della "caccia all'untore", arriva l'ordinanza regionale che rende obbligatorio il tampone per chiunque sia rientrato in Sicilia negli ultimi giorni. Attivata la collaborazione con la sanità privata, al fine...
Barbara Floridia

Coronavirus: intervista alla Senatrice Barbara Floridia

Tra sindaci sceriffi e rivolte nelle carceri, l’invito a una politica unita e non sensazionalistica
Se i bimbi non possono più venire alla Fattoria delle Carezze sarà la Fattoria delle Carezze

Villarè. Carezze dalla fattoria

Se i bimbi non possono più venire alla Fattoria delle Carezze sarà la Fattoria delle Carezze
Coronavirus Covid19

Coronavirus: parla l’esperto

Coronavirus. La redazione de ilcarrettinonews si è dunque rivolta a chi, di virus, se ne intende veramente. Abbiamo intervistato il dott. Placido Mondello, Dirigente medico presso il Policlinico G. Martino di Messina ed esperto in malattie infettive, per capire quali siano i falsi miti da evitare e quali, invece, i consigli da seguire per contrastare la diffusione del Coronavirus.

Coronavirus. Appello di Natale Giunta al presidente Musumeci

Impossibile servire ai tavoli restando ad un metro di distanza. Ci aiuti a chiarire il decreto ministeriale dell’8 marzo 2020 o ci indichi le misure a sostegno

Coronavirus. Ecco il testo del decreto

Coronavirus, misure urgenti in Gazzetta. Ecco il testo del decreto

Panarea e i suoi problemi, aspettando l’estate

Mi permetto di scrivere come Federica e non come presidente di un’associazione che al momento sta cercando di risolvere problematiche molto più importanti quali il problema dell’acqua, della spazzatura, delle strade dissestate...

Organico Giustizia, tribunali vuoti e graduatorie piene

Processi lenti, magistrati insufficienti, cronica carenza di personale amministrativo e di cancelleria e graduatorie che potrebbero essere smaltite ma che vedono il futuro personale in attesa da anni.
457 chili di rifiuti

ISPRA: ogni siciliano produce oltre 457 chili di rifiuti

Nel 2018 ogni siciliano ha prodotto oltre 457 chili di rifiuti che non sono stati trattati da impianti di riciclo. Differenziata ancora sotto l'obiettivo del 65%.
disonora il padre

Disonora il padre: Dina Lauricella racconta l’antimafia spontanea

Donne che grazie all'amore si ribellano e fuggono dalla 'ndrangheta. "Disonora il padre" racconta la mafia calabrese privata del suo esercito di donne e bambini.

Delil Souleiman e le sue foto al popolo curdo

C’è un fotografo curdo siriano, che in questi giorni sta facendo delle foto pazzesche. Ha 33 anni, si chiama Delil Souleiman, lavora per l’Agenzia France-Presse

Quando Daverio amava la Sicilia dei Festini

Queste la parole del critico d'arte Philippe Daverio in risposta all'inviato de "Le Iene" Ismaele La Vardera che lo intervistava in merito alla polemica scatenatasi dopo l'ultima puntata de “Il Borgo dei Borghi”, finita al centro dei riflettori per l'incoronazione di Bobbio come borgo più bello d’Italia

Tavola Rotonda “Ambiente e nuove sfide”

Si terrà Venerdì 18 Ottobre, dalle ore 16,30, presso il Today Center all'interno del Bar Maruzzella, la Tavola Rotonda di Volt Messina a tema ambiente. Coinvolgere i cittadini...

Aumentano dispersione scolastica e Neet

classifica nazionale sia per dispersione scolastica (dietro solo alla Sardegna), che per numero di NEET (Not in education, employment or training - giovani che non studiano, non lavorano e non sono inseriti in percorsi di formazione)

Mimmo Lucano: Peppino Impastato ha contaminato la mia anima

Lucano critica l'attuale amministrazione di Riace che definisce improntata alla distruzione. Il mio modello dichiara è quello di Peppino Impastato.

Cattivo uso di Facebook e aumento di divorzi

Quello che però preoccupa maggiormente è che negli ultimi anni, le separazioni sono state causate da Facebook e da un utilizzo scorretto dei social network

DIARIO DI UNA MEDIATRICE CULTURALE

Piano piano cercavo di capire cosa stesse succedendo e ho così scoperto che quelle persone venivano da molto lontano, che si abbandonavano alle braccia del mare con tanta voglia di sopravvivere. Percepii dai loro sguardi che si trattava di tanta sofferenza,

Il Blog del Carrettino

Sanità pubblica, dopo le ipocrite celebrazioni

Chissà se abbiamo compreso, attraverso la severissima lezione che ci sta impartendo la pandemia in corso, che promuovere e garantire salute a tutti i cittadini (secondo i dettami costituzionali posti alla base della nostra Repubblica)

Coronavirus: andare oltre Barbara d’Urso

Oltre la propaganda e la polemica, le proposte al Sindaco del Comitato Unitario delle Sinistre di Opposizione

Il viaggio

Lunghi anni in cui loro due hanno condiviso e vissuto sulla loro pelle ormai sottile, sentimenti forti, senza sfumature. "Andiamo avanti insieme Giorgio, come sempre" ma gli occhi di lui rispondevano da troppo tempo "Ti prego, lasciami andare". Ora Giorgio è andato. Dove sarà? Come starà? Avrà smesso di soffrire?