- Pubblicità-

ADDIOPIZZO PLAUDE AL LAVORO DELLA PROCURA

Il copioso lavoro degli inquirenti ottiene ancora una volta il successo sperato. L’operazione “Provinciale” si inserisce nel filone di iniziative che le forze dell’ordine stanno operando all’interno di una apparente quiete cittadina
video

Messina. Duro colpo a mafie e politica (elenco aggiornato)

reati di associazione di tipo mafioso, estorsione, trasferimento fraudolento di valori, sequestro di persona, scambio elettorale politico-mafioso, lesioni aggravate, detenzione e porto illegale di armi, associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, con l’aggravante del metodo mafioso.

Al servizio degli evasori. Scoperto laboratorio di “ingegneria” fiscale

scoperto, presso uno studio contabile di Sirmione (BS), il centro di un complesso e articolato sistema volto alla creazione di falsi crediti tributari

La miseria umana ha sempre la stessa bandiera.

Sarebbe emerso che aiuti alimentari acquistati con fondi statali per l'emergenza Covid-19 sarebbero stati negati a stranieri e anziani non autosufficienti per darli a famiglie più ricche.

Arrestato per favoreggiamento della latitanza del PDM

salvatore gucciardi per associazione mafiosa in concorso, accusato di avere favorito la latitanza del PDM matteo messina denaro.
video

Operazione ZIFAF, 16 ARRESTI TRA MESSINA, CATANIA, BERGAMO, TORINO E FRANCOFORTE

SMANTELLATE DUE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI, OPERANTI TRA IL MAROCCO E L’ITALIA, DEDITE AL FAVOREGGIAMENTO DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA ATTRAVERSO L’ORGANIZZAZIONE DI FITTIZI MATRIMONI.

Albanese immaginava i mafiosi come topi ma, non conosceva de luca

Catturandi, ha posto in essere una complessa azione investigativa volta al rintraccio di DE LUCA Giovanni

Addiopizzo ammesso come parte civile al Maxi processo “Nebrodi”

Il Comitato Addiopizzo Messina continua ad assicurare il servizio di consulenze legale e sostegno gratuito a quanti intendessero avviarsi alla denuncia fino alla costituzione di Parte Civile.

Messina. arrestato De Luca, boss latitante

ieri il boss mafioso Giovanni De Luca ha visto la fine della propria latitanza. Gli uomini della Squadra Mobile di Messina
video

Carabinieri di Messina, ESEGUITE 33 MISURE CAUTELARI.

OPERAZIONE “CESARE” CARABINIERI DI MESSINA: MAFIA - DROGA E CORSE CLANDESTINE DI CAVALLI

Più di 100 mafiosi scarcerati per il covid

Quelle scarcerazioni nel pieno dell'emergenza Covid sono state un segnale devastante

Avvocato confessa, droga e telefonini in carcere

Procura di Salerno per fare luce sull’episodio e verificare se l’introduzione di cellulari e sostanze stupefacenti era una “prassi” all’interno del carcere del capoluogo.
video

Messina, sequestro di mezzo chilo di cocaina

GUARDIA DI FINANZA MESSINA: ARRESTATO UN CORRIERE CALABRESE E SEQUESTRATO MEZZO CHILO DI “COCAINA”.

Arrestato leonardo. Degno figlio di tano seduto

Arrestato a casa madre nel Trapanese, mandato cattura internazionale emesso dal Brasile

Omicidio cugini D’Antonio. Lieve condanna

Rosario Greco è stato condannato a 9 anni per il duplice omicidio dei cuginetti D'Antonio di Vittoria e due per un tentato omicidio. 11 anni sono pochi, ora bisogna cambiare la legge

D.Legge anti scarcerazioni: particolari

Decreto Legge 10 maggio 2020 n. 29, anti scarcerazioni mafiosi. Vedi gli articoli

Messina, truffa a SSN

Arrestati un noto farmacista ed un medico di base per truffa nei confronti dell’ASP peloritana. Altri 5 medici di base interdetti dall’esercizio della professione per un anno.
video

Torino. Sequestrato bar della ndrangheta

Sigilli a un bar e a una pizzeria di Bardonecchia, località sciistica della Valle di Susa. Il sequestro è stato effettuato dai carabinieri del Comando provinciale di Torino, su disposizione della Sezione...

Il Blog del Carrettino

Sanità pubblica, dopo le ipocrite celebrazioni

Chissà se abbiamo compreso, attraverso la severissima lezione che ci sta impartendo la pandemia in corso, che promuovere e garantire salute a tutti i cittadini (secondo i dettami costituzionali posti alla base della nostra Repubblica)

Coronavirus: andare oltre Barbara d’Urso

Oltre la propaganda e la polemica, le proposte al Sindaco del Comitato Unitario delle Sinistre di Opposizione

Il viaggio

Lunghi anni in cui loro due hanno condiviso e vissuto sulla loro pelle ormai sottile, sentimenti forti, senza sfumature. "Andiamo avanti insieme Giorgio, come sempre" ma gli occhi di lui rispondevano da troppo tempo "Ti prego, lasciami andare". Ora Giorgio è andato. Dove sarà? Come starà? Avrà smesso di soffrire?