- Pubblicità-

L’OMBRA SUONA CONTROLUCE

“Noi non raccontiamo, noi evochiamo” ci dice Sasà Neri “Per noi quello di oggi rappresenta un debutto assoluto anche perché è la prima volta che facciamo teatro insieme alla band della Casa delle candele...

STEFANO MOLICA, UN GIOCO DI RIBALTAMENTO SCENICO

Edipo, il mito dei miti e Giocasta, destini crudeli che s’intrecciano, personalità complementari ma allo stesso tempo depotenzianti a vicenda, sogno e realtà scenica. Questi alcuni punti cardine dello spettacolo Edipo e Giocasta all’interno...

Teatro dei naviganti, si riparte

Quello che è certo è che il Teatro dei Naviganti quest’anno si fa in tre! Infatti la stagione prevede due appuntamenti mensili: uno con un spettacolo in doppia replica (sabato e domenica) ed una serie di appuntamenti “singoli”

Cuore di Cane

Anticipato da una conferenza stampa tenutasi a Palazzo Zanca, l’evento “Animali da Palcoscenico”, andrà in scena al Monte di Pietà domani, venerdì 18, alle ore 21. Esso ha lo scopo di raccogliere fondi per...

Mara, una vita sul palco

A che età hai iniziato a capire che avresti voluto diventare un’attrice? Da bambina il mio gioco preferito era “fare i film” con le mie amichette…ma l’episodio che mi ha fatto innamorare di...

DUE – Sul palco i contrasti, l’alcool, la vita

Pub e teatro. Due ambienti l’uno il contrario dell’altro. Il teatro, mondo della finzione, in cui indossare una maschera è azione fulcro della rappresentazione. Il pub è il luogo in cui, di quella maschera,...

Un gioco di scatole emotive sulla rete di libere parole

Conclude la rassegna “Incroci” alla Saletta Laudamo  oggi alle 21 e domani alle 17.30 la pièce della drammaturga emergente messinese Auretta Starrantino della "QuasiAnonimaProduzioni" che porterà in scena "Quando, come un coperchio…"con  musiche di...

IL CRISTO DI CRISTICCHI E LA SUA BUONA NOVELLA

Il coraggio è stato premiato. Straordinario successo per lo spettacolo di Simone Cristicchi ‘La buona novella’ che ha visto letteralmente esplodere il Teatro Vittorio Emanuele per una tre giorni di continui ‘sold out’. Dal...

Il Blog del Carrettino

Il viaggio

Lunghi anni in cui loro due hanno condiviso e vissuto sulla loro pelle ormai sottile, sentimenti forti, senza sfumature. "Andiamo avanti insieme Giorgio, come sempre" ma gli occhi di lui rispondevano da troppo tempo "Ti prego, lasciami andare". Ora Giorgio è andato. Dove sarà? Come starà? Avrà smesso di soffrire?

Di bidelli e di formazione

I docenti, anche coloro che sono prevalenti e non in modo specifico "di sostegno", frequentano corsi di formazione . Oggi, come la scorsa settimana, se ne è tenuto uno nella scuola dove lavoro. Come è giusto e importante che sia.

La valigia era nostra

È una giornata calda. Non settembrina, ancora estiva. Turisti stranieri in spiaggia. Il borgo è silenzioso. È venerdì,...