- Pubblicità-

Messina, il non assessorato alle P.O.

Pertanto ho già inviato una mail all’assessora Carlotta Previti chiedendole di rimettere la delega P. Opportunità. La ringraziamo per la gentilezza sempre dimostrata e l’ottimo dialogo che si era instaurato. Ma non basta a tutelare i diritti

Messina. Domenica di carta tutta al femminile

testimonianze preziose sulla vita delle donne messinesi in ogni ambito sociale, in questa saranno cartoline antiche

In Prefettura studi per il contrasto alla violenza sulle donne

ha riunito i componenti dei Gruppi di lavoro tematici individuati nell'ambito del "Protocollo Istituzionale per la prevenzione e il contrasto della violenza di genere" sottoscritto lo scorso 26 novembre con tutte le Istituzioni
video

Quando la Capra insegna, diventa sacra

La Capra Sacra – Production è una neonata software house fondata nei primi mesi del 2019 da Sanny Di Cola, da un’idea e dalla precisa volontà di creare un gioco dal carattere fortemente psicologico.

Orietta Berti a Galati: sto dalla parte dei discriminati

In concerto a Galati Mamertino ci concede una intervista. L'usignolo di Cavriago riflette sulla società in cui viviamo, definendola "terribile"

Da Greta a Carola, tutti i reati del sesso debole

Uscire dalla sfera domestica equivale ad andare in giro in abiti succinti: se ti stuprano te la sei cercata. Il tuo prendere posizione è una provocazione e va trattata come tale.

Le case (chiuse) di Wanda e Zaira

dei tempi delle case chiuse, quando dalle Alpi alla Sicilia il meretricio si svolgeva legalmente nell'intimità di ambienti sterilizzati, chiamati anche case di tolleranza o case d'appuntamento

Migrazioni Sicilia, Messina in pole per sfruttamento sessuale

Lo sfruttamento della prostituzione segue le regole del mercato: l'offerta incontra la domanda. "Donne, come uomini e bambini sono merce". A confermare quanto sosteneva

PrimAdonna, immagini surreali di Daniele Chitè

L’11 e 12 Luglio presso SFM scuola di fotografia Messina si terrà la mostra fotografica PrimAdonna del fotografo messinese Daniele Chitè.

Elezioni Europee, come votare?

Le elezioni europee del prossimo 26 maggio si avvicinano sempre più, anche in Italia si vota per scegliere chi dovranno essere i 73 deputati al Parlamento Europeo, ma come si vota? In...

E io ti cancello dal gruppo facebook

Ci volevano gli amministratori del gruppo degli ex Garibaldini di Facebook, per farmi conoscere l'infamia della censura, scattata peraltro per ragioni tuttora a me non chiare.
video

Daniela Bonanzinga:Rinasco dai libri

La libreria Bonanzinga cambia sede. Daniela: "In 40 anni non mi sono mai sentita protagonista del mio spazio, è giunto il tempo di un progetto personale "

“Un Giardino delle Giuste e dei Giusti” -2019

Cresce la comunità dei “Giardini delle Giuste e dei Giusti in ogni scuola” e, al suo quarto anno di vita,  alla quarta manifestazione conclusiva, si ritrova  più grande, appassionata, ricca di frutti...

Mamme suicide, le morti evitabili

In Italia il suicidio è la seconda causa di morte materna tra i 43 e i 365 giorni dall’esito della gravidanza. Questo il quadro tracciato dal primo Rapporto coordinato dall'Istituto superiore di sanità sulla sorveglianza...

Stretto Pride, si anticipa di una settimana

Il comitato organizzativo del Pride dello Stretto anticipa la data dell’evento. La manifestazione prevista per sabato 15 giugno si farà, ma con una settimana di anticipo e cioè sabato 8

Un caffè a Milano

Vivo a Milano da un anno e mezzo e la amo. È una città piena di vita, ricca di opportunità, una città che offre tante occasioni a chi si rimbocca le maniche e lavora sodo.

Premio Giornalistico “Cristiana Matano”

premio giornalistico internazionale “Cristiana Matano”, quest'anno alla sua quarta edizione. che si svolgerà sull’isola di Lampedusa

Uomini per la parità. A Milazzo nasce associazione

Nasce a Milazzo, seconda in tutta la Sicilia, un’associazione contro la violenza sulle donne composta da soli uomini. Undici i soci fondatori

Il Blog del Carrettino

Il viaggio

Lunghi anni in cui loro due hanno condiviso e vissuto sulla loro pelle ormai sottile, sentimenti forti, senza sfumature. "Andiamo avanti insieme Giorgio, come sempre" ma gli occhi di lui rispondevano da troppo tempo "Ti prego, lasciami andare". Ora Giorgio è andato. Dove sarà? Come starà? Avrà smesso di soffrire?

Di bidelli e di formazione

I docenti, anche coloro che sono prevalenti e non in modo specifico "di sostegno", frequentano corsi di formazione . Oggi, come la scorsa settimana, se ne è tenuto uno nella scuola dove lavoro. Come è giusto e importante che sia.

La valigia era nostra

È una giornata calda. Non settembrina, ancora estiva. Turisti stranieri in spiaggia. Il borgo è silenzioso. È venerdì,...