- Pubblicità-
video

Da Messina al Brasile per costruire coscienza al femminile

formazione e immersione quotidiana" convegno itinerante che si è tenuto Salvador de Bahia, Brasile, dal 2 all'8 dicembre

La comune amica geniale

la narrazione della violenza pervasiva che è l’unico legame tra i personaggi. Una violenza verticale, di classi, che pure segna la sostanza in qualche modo omogenea del Rione, dell’appartenenza che non si discute e non si interroga, si subisce e basta.

VAMPIRI EMOTIVI: ECCO CHI SONO REALMENTE

I vampiri sentimentali sono una categoria difficilmente identificabile, che tendono all'annullamento della personalità del compagno

RELAZIONI DI COPPIA: TRA LIBERTA’ E LEGAME

Nel peregrinare nei meandri della mente, mia e degli altri, ho percorso sentieri che mai avrei immaginato potessero esistere. Sono curiosa, di natura, e quando vedo qualcosa...

DONNE E RELAZIONI DI COPPIA

“Scegli il tuo partner con molta attenzione.    Da questa decisione dipenderà il 90% di tutta la tua felicità o              della tua tristezza; ma dopo aver scelto con cura, il...

Combattere la violenza con la cultura

Martedì 24 luglio alle ore 19.00, presso il Lido Horcynus Orca di via Lanterna a Capo Peloro, l’Associazione “Shamofficine” presenterà il libro “Pane e mare” scritto da Serafina Ignoto. L’associazione è impegnata nel combattere forme...

FEMMINICIDIO E GIORNALISMO: DAL DELITTO D’ONORE ALL’EPOCA DEI TWEET

Documentare come in Sicilia, negli anni ‘60, venisse percepito dal mondo giornalistico quello che non era ancora conosciuto come “femminicidio” e mettere a confronto questa percezione con la sensibilità di oggi. Questo l’obiettivo che...

Tratta e magistratura: con lo Stato contro l’ignoranza

L’ignoranza, si sa, è una brutta bestia. Quando però la mancanza di una corretta informazione riguarda argomenti tanto delicati quanto l’immigrazione e la tratta di esseri umani, occorre correre ai ripari. E’ necessario chiarire...

Fratelli d’Italia. Si, ma anche sorelle

Ci sono molti motivi per cantare o non cantare l’Inno di Mameli. Lo cantiamo perché lo sappiamo a memoria, perché tifiamo per la Nazionale azzurra (anche se non è stata ammessa ai Mondiali), perché...

“Un’infanzia quasi felice” nei racconti di Ada Zapperi Zucker

Sei racconti ed un capitolo finale nel quale l’Autrice  svela la chiave di lettura delle storie raccontate. Storie legate da un filo che sembra trasformarle in parti di un romanzo: bambine e bambini vivono...

Napoleone, il cane di tutti

Napoleone è il cane della spiaggia di Punta Secca, il cane di tutti. Lo è diventato dopo. La sua storia ha un che di speciale e struggente. Si porta dietro un dolore grande. Grande come...

Torna l’indice dei libri proibiti

C’è una biblioteca in Italia, in una piccola cittadina umbra, che racchiude nei suoi archivi migliaia e migliaia di libri. I generi sono i più disparati: dai volumi storici ai grandi classici, dalla letteratura...

Il Blog del Carrettino

Delle cose e della vita

Quando a casa mia si rompeva qualcosa, specie di affettivamente essenziale, spesso i miei dicevano una frase: “sono cose”. Per sottolinearne la natura fragile e fallace e il fatto che spesso, per fortuna, non ci sopravvivono.

Mamma Africa, un paese ostaggio dell’odio

Agli africani, per secoli, è stata ostacolata la crescita intellettuale. Per convenienza, non veramente degli africani, ma col sapere, l’equilibrio del mondo stesso cambierebbe.

IL GIOCO DELL’IMMIGRATO

Tuo fratello ti guarda e sorride con le sue labbra spaccate e un occhio chiuso. Non ti fanno neanche impressione i mitra che imbracciano i vostri 'accompagnatori'. Ti guardi attorno, siete poco più di 30. Sarete comodi su quella barca, pensi.

Rimani connesso

66FollowerSegui
0FollowerSegui
574FollowerSegui
26IscrittiIscriviti
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.