- Pubblicità-

Poi mi butti giu’, come fossi una bambola

Dirlo  con delle bambole appese su un muro di via De Amicis (MI), esprimerlo con frasi che vogliono sottintendere ed esplicitare un messaggio chiaro:” Le donne non sono delle bambole di pezza, la donna...

Oggi e’ domani.Sogni di due giornaliste

L'articolo della Sicilia parla della notte europea dei ricercatori con la partecipazione dei nostri bambini Era il novembre del 2008 quando fresche di laurea, buoni propositi e tanta voglia di fare decidemmo di lasciare...

Mancata genitorialita’ e risarcimento del danno

Dando seguito alla Convenzione di Strasburgo sull’Esercizio dei Diritti dei Minori del 1996, attuata con legge n. 77/2003, alla Convenzione di New York sui Diritti del Fanciullo, ratificata con legge n. 176/1991; all’art. 24...

Dalla Tunisia all’Italia

I suoi modi gentili e garbati e la sua gran voglia di lavorare gli hanno fatto meritare l’epiteto di “angelo nero di Panarea” ma nonostante tutto non si sente speciale,  bensì  fortunato perché da...

L’orrore dettato dall’ignoranza

«Nell’era della globalizzazione non ci possiamo nascondere dietro il dito della diversità». Con queste parole la dottoressa Luisa Barbaro, responsabile dell’unità operativa dei consultori familiari dell’area metropolitana dello Jonio e dirigente del consultorio di...

La politica delle barriere architettoniche vista dalla carrozzina di un consigliere di quartiere

Da certi punti di vista parlare di barriere architettoniche è inutile. Dal punto di vista naturale nessuno può impedire alle colline o agli strapiombi di esistere ed influire sull’esistenza dei disabili. Da altri punti...

Un’opportunita’ in carcere, grazie a Gulliver

Cosa accomuna una donna nigeriana che di mestiere lavora in un'industria di confetture, un'altra impiegata in un ristorante, un folignate occupato in una ditta di materiali in polistirolo e un bresciano che fa da...

Stefania Noce, una donna ideale.

Ho conosciuto Ninni Noce, il padre di Stefania Noce, nell'estate del 2012, in occasione del Nebrodi Art Fest, a pochi mesi del brutale assassinio di sua figlia e del suocero per mano dell'ex fidanzato....

Femminicidio: l’Italia ratifica la Convenzione di Istanbul

Nel giorno in cui a Montecitorio si avvia l'esame della Convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne, la Presidente della Camera ha voluto ricordare in aula Fabiana Luzzi. In Parlamento scrani pressoché vuoti...

Ana, e l’Europa del volontariato

Anamaria Catanoiu è una giovane professionista rumena, presidentessa dell'associazione Potpourri, che lavorerà per il Centro Servizi per il Volontariato di Messina per cinque mesi e mezzo, attraverso una borsa di studio Europea Grundtvig per...

Giornata Mondiale per la Libertà di Stampa

Si celebra la Giornata Mondiale della “Libertà di Stampa”, istituita 20 anni fa dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite in base a una precedente raccomandazione dell'Unesco, finalizzata a tutelare e promuovere i principi della libertà...

Importante sentenza Tar sul progetto individuale per le persone con disabilita’

La persona con disabilità è titolare di tutti i diritti umani e di tutte le libertà fondamentali appartenenti al vigente Diritto internazionale, nonché alle Costituzioni democratiche. Ogni persona con disabilità, quindi, deve essere messa...

Poesia e impegno per ricordare l’Olocausto

Sabato 26 gennaio 2013 si terrà a Milano un'importante iniziativa per ricordare i martiri dell'Olocausto: 100 Mila Poeti per il Giorno della Memoria. Poesia e videopoesia per non dimenticare i martiri e gli eroi...

Io che amo ma sono “diverso”

Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze.  Paul Valéry    Infonde un’aria di sbigottimento questa storia. Inizia a Palermo, in un clima ostile e inospitale e in Italia sospesa tra orrore e folklore. Protagonisti sono due...

Il Blog del Carrettino

Sanità pubblica, dopo le ipocrite celebrazioni

Chissà se abbiamo compreso, attraverso la severissima lezione che ci sta impartendo la pandemia in corso, che promuovere e garantire salute a tutti i cittadini (secondo i dettami costituzionali posti alla base della nostra Repubblica)

Coronavirus: andare oltre Barbara d’Urso

Oltre la propaganda e la polemica, le proposte al Sindaco del Comitato Unitario delle Sinistre di Opposizione

Il viaggio

Lunghi anni in cui loro due hanno condiviso e vissuto sulla loro pelle ormai sottile, sentimenti forti, senza sfumature. "Andiamo avanti insieme Giorgio, come sempre" ma gli occhi di lui rispondevano da troppo tempo "Ti prego, lasciami andare". Ora Giorgio è andato. Dove sarà? Come starà? Avrà smesso di soffrire?