- Pubblicità-

Fare Per Cambiare chiede ai Messinesi cosa farebbero se fossero Sindaco

Cosa farebbe il Messinese medio se fosse seduto sulla poltrona più ambita di Palazzo Zanca? A chiederselo e chiederlo è stata Fare Per Cambiare -Libera Associazione Giovanile- che tramite delle interviste "a...

Stupro, alcol e Cassazione. La verità giudiziaria

Il tema è molto serio. Perché riguarda la difesa della donna, la lotta al più odioso dei crimini, ma chiama in causa anche il valore e il ruolo dell’informazione. E di conseguenza della reazione...

Bologna, violenta aggressione a un collaboratore

Calci e pugni ad un collaboratore di giustizia mentre stava rientrando a casa, in una località protetta. Un agguato che ha portato al grave ferimento di Paolo Signifredi, 53 anni di Baganzola di Parma,...

matteo denaro sempre più isolato

Si stringe il cerchio sul capo di Cosa nostra matteo messina denaro: Polizia, Carabinieri e Direzione investigativa antimafia (Dia) hanno eseguito un provvedimento di fermo emesso dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Palermo nei...

Caso Manca, Informati da TusciaWeb

Viterbo – Ventidue pagine per spiegare perché ha condannato a cinque anni e quattro mesi Monica Mileti, la 58enne romana che, secondo il tribunale di Viterbo, ha ceduto al medico siciliano Attilio Manca la dose di...

R. Cosentino, Inaccettabile uso della querela

La giornalista freelance Raffaella Cosentino, difesa dall’Ufficio di Assistenza Legale di Ossigeno per l’Informazione (leggi), è stata querelata da Pasquale Poerio, consigliere comunale di Isola Capo Rizzuto (Crotone) e gestore del servizio catering del Centro di...

Rifiuta il cognome mafioso, suicida a 25 anni

Non ci sono dubbi, è un suicidio. Ma quello che sta emergendo dai primi accertamenti dei carabinieri è l’ennesima storia di una giovane donna che ha vissuto in una famiglia di ’ndrangheta e che...

Morto il pentito della famiglia messina denaro

 E' morto nella notte  Lorenzo Cimarosa, il "pentito" della famiglia messina denaro. Imprenditore edile, aveva 56 anni. E' morto nella sua casa, a Castelvetrano, dove era agli arresti domiciliari per via dell'aggravarsi delle sue...

V. Vasile ricorda Tullio De Mauro

È morto Tullio De Mauro, linguista, docente universitario, autore del Grande dizionario italiano dell’uso e della Storia linguistica dell’Italia unita, aveva 84 anni. È stato ministro della pubblica istruzione dal 2000 al 2001. A...

Massimo, fra trattativa e coincidenze

Il commissario Bonferraro della DIA riferisce di strane telefonate del vice capocentro del SISDE  Lorenzo Narracci al costruttore del covo di via Ughetti. Ma a rispondere per calunnia a Caltanissetta è Massimo Ciancimino, il...

messina matteo denaro, meno undici

Gli uomini della Squadra mobile di Trapani, coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo, stanno eseguendo 11 misure cautelari e sottoponendo a sequestro tre imprese controllate da cosa nostra. L’operazione, denominata in codice “Ermes...
Foto Dino Sturiale

RACCOLTO di CLANDESTINI, RESOCONTO

Mi è stato gentilmente chiesto di scrivere un resoconto dell'operato do noi naviganti impegnati nel "RACCOLTO" di CLANDESTINI che avviene ad una distanza di 13 miglia nautiche (23 km ca.) dalle coste libiche. Ho raccolto...

Mafia. Agrigento, sequestri a imprenditori

Le mani di Cosa nostra sulla grande distribuzione e sull’agroalimentare. La Direzione investigativa antimafia di Agrigento ha eseguito la confisca di beni riconducibili all’imprenditore Gioacchino Cottitto, 49enne di Palma di Montechiaro, gia’ sottoposti a...

Avvisi di garanzia a Vittoria

Ed è ombra sulle elezioni 2016 di Vittoria, in cui ha vinto al ballottaggio con una lista civica Giovanni Moscato con il 55%16 dei voti. Francesco Aiello, il candidato di Pdr-Sicilia Futura, è arrivato...

Un lager tutto italiano

di Alessandra Giuliana Granata C’erano una volta, in un paese lontano lontano, brandelli di baracche, brandelli di storia e brandelli di memoria. Quella che vi stiamo per raccontare è la bella favola di Ferramonti di Tarsia,...
11228033 709475092492490 820850717374681073 n

Perche’ Gennaro era figlio della Sanita’

Il ragazzo in questa foto non aveva nemmeno 18 anni. si chiamava Gennaro, abitava vicino ad alcuni di noi, alla Sanità. è stato ucciso stanotte in un agguato di camorra. ma, scrivono i giornali,...

Colpito Messina Matteo Denaro

Nella notte il blitz antimafia nel cuore del Belice, colpisce la più recente catena di postini dei pizzini del super boss latitante Matteo Messina Denaro. La vecchia mafia in aiuto del capo di Cosa...

Benessere, estate e alimentazione

Inizia il conto alla rovescia, complice anche il tepore che ci ha accompagnato in questi ultimi giorni, pare sia finalmente ufficiale: l'estate è alle porte.Il miraggio invernale di spiagge assolate, ombrelloni colorati e stabilimenti...

Il Blog del Carrettino

Il viaggio

Lunghi anni in cui loro due hanno condiviso e vissuto sulla loro pelle ormai sottile, sentimenti forti, senza sfumature. "Andiamo avanti insieme Giorgio, come sempre" ma gli occhi di lui rispondevano da troppo tempo "Ti prego, lasciami andare". Ora Giorgio è andato. Dove sarà? Come starà? Avrà smesso di soffrire?

Di bidelli e di formazione

I docenti, anche coloro che sono prevalenti e non in modo specifico "di sostegno", frequentano corsi di formazione . Oggi, come la scorsa settimana, se ne è tenuto uno nella scuola dove lavoro. Come è giusto e importante che sia.

La valigia era nostra

È una giornata calda. Non settembrina, ancora estiva. Turisti stranieri in spiaggia. Il borgo è silenzioso. È venerdì,...