- Pubblicità-
43 milioni ai comuni siciliani

43 milioni di euro ai comuni siciliani

Ammontano a 43.484.796 euro i fondi messi a disposizione dal governo Conte per i 390 Comuni siciliani, sul totale nazionale di 400 milioni di euro.
claudio fava e il rischio coronavirus e mafia

Coronavirus e mafia. Il binomio che spaventa

La crisi coronavirus rischia di favoreggiare la mafia. Fava: "Ministro Provenzano, occorre passare ai fatti!"
De Luca vs Lamorgese

Siracusano (FI): “Io sto con De Luca!”

La notizia della denuncia del ministro Lamorgese al sindaco di Messina, Cateno De Luca, per vilipendio della Repubblica, delle istituzioni costituzionali e delle forze armate, comincia a dividere il Paese.  La denuncia, scattata...
video

I Lions donano 70mila euro alla Protezione Civile regionale

I Lions siciliani donano 70 mila euro alla protezione civile siciliana. La donazione si aggiunge alla precedente di 10 mila euro. Aperto un conto corrente per ulteriori donazioni

Riprogrammazione fondi europei del Mezzogiorno. Sunseri: “è scippo per la Sicilia”

“Non capisco. Provenzano è ancora il ministro per il Sud? Come può chiedere di attingere ai fondi europei delle regioni del Mezzogiorno, e in particolar modo della Sicilia, per finanziare gli interventi...
Stefania Campo con traduttrice LIS

Lettera a Musumeci: si avvalga della traduzione LIS

La deputata regionale Stefania Campo scrive al presidente della Regione Siciliana: “Si avvalga della traduzione LIS. Anche le persone più deboli devono avere accesso alle informazioni”
Prof. Francesco Pira nominato revisore della rivista Annales

Annales: il prof. Francesco Pira nominato revisore

La rivista internazionale "Annales" nomina revisore il sociologo e docente dell’Università di Messina prof. Francesco Pira
traghetto da Villa San Giovanni

Coronavirus: sbloccata la situazione a Villa San Giovanni.

De Luca (M5S): “Famiglie bloccate in Calabria tornano in Sicilia e saranno messe in quarantena, ma non potevano essere abbandonate. La paura non può renderci disumani”
ozonizzatore

Sicilia: pochi ozonizzatori e operatori per la sanificazione delle ambulanze.

L'appello lanciato da Giorgio Pasqua (M5S): “Pochi ozonizzatori e operatori per la sanificazione della ambulanze, si rischia il collasso”.
video

Coronavirus: un’analisi sociologica

Abbiamo chiesto al sociologo e docente di comunicazione e giornalismo presso il DICAM (Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli Studi di Messina), prof. Francesco Pira, di raccontarci da un punto di vista sociologico l'attuale mutamento causato dal Coronavirus su società e mondo delle comunicazioni

Turisti al pascolo e Coronavirus a Messina

Questa mattina, anche a Messina sono entrate in vigore le nuove norme previste dal DPCM, abbiamo voluto dare uno sguardo alla città

Foggia. Evasione di massa

Evasione di massa dal carcere di Foggia

Tre i detenuti morti nel carcere di Modena

Sono tre i detenuti morti nel carcere di Modena: si pensa ad una overdose da farmaci
Detenuto aveva un telefono nascosto nell'ano: scoperto all'arrivo nel carcere di Vibo Valentia

Detenuto nasconde telefono nell’ano

Detenuto aveva un telefono nascosto nell'ano: scoperto all'arrivo nel carcere di Vibo Valentia
video

Catania. Sequestrati oltre 400 chilogrammi di cocaina

Traffico internazionale di stupefacenti - Sequestrati oltre 400 chilogrammi di cocaina
Turi Vaccaro in sciopero della fame per non essere addomesticati e annichiliti.

Turi Vaccaro in sciopero della fame

Turi Vaccaro in sciopero della fame per non essere addomesticati e annichiliti.
Detenuto con un telefonino nel reparti di alta sicurezza del carcere di Vibo Valentia

carcere di Vibo Valentia. Detenuto con un telefonino

Oggi pomeriggio la Polizia Penitenziaria di Vibo Valentia ha trovato un micro-telefono cellulare addosso a un detenuto di origine campana del circuito ad “alta sicurezza” della locale casa circondariale. Il comunicato è stato...
Adesso al Clan Off Teatro il ritorno a Messina, in occasione del quale sarà presente in sala Giuseppe Gulotta, protagonista di questa incredibile vicenda italiana.

Clan off racconta Giuseppe Gullotta

Adesso al Clan Off Teatro il ritorno a Messina, in occasione del quale sarà presente in sala Giuseppe Gulotta, protagonista di questa incredibile vicenda italiana.

Il Blog del Carrettino

Sanità pubblica, dopo le ipocrite celebrazioni

Chissà se abbiamo compreso, attraverso la severissima lezione che ci sta impartendo la pandemia in corso, che promuovere e garantire salute a tutti i cittadini (secondo i dettami costituzionali posti alla base della nostra Repubblica)

Coronavirus: andare oltre Barbara d’Urso

Oltre la propaganda e la polemica, le proposte al Sindaco del Comitato Unitario delle Sinistre di Opposizione

Il viaggio

Lunghi anni in cui loro due hanno condiviso e vissuto sulla loro pelle ormai sottile, sentimenti forti, senza sfumature. "Andiamo avanti insieme Giorgio, come sempre" ma gli occhi di lui rispondevano da troppo tempo "Ti prego, lasciami andare". Ora Giorgio è andato. Dove sarà? Come starà? Avrà smesso di soffrire?