- Pubblicità-

Mafia e massoneria a Trapani, Rostagno sapeva

di Rino Giacalone   Continua  a Trapani il processo per l’omicidio del giornalista – sociologo Mauro Rostagno. E lo schema delle ultime udienze si ripete: da un lato ci sono gli avvocati della difesa...

Domani come ieri ? La Francia di Macron e l’Europa.

di Tonino Cafeo "Di cosa sarà fatto il domani " ? Se lo chiedeva uno dei più importanti filosofi francesi viventi, Etienne Balibar, in una riflessione uscita sullo storico quotidiano della sinistra transalpina Liberation...

Messina, tre carte da quattro milioni

Come si riesce a “convincere” il Comune di Messina a ridare indietro 4 milioni di euro piuttosto che a risarcire il danno fatto.   Quando si dice che la finanza derivata è una...

Mafia-Stato: il patto inconfessabile

25 marzo 2013: le agenzie battono due notizie di grossa importanza nell’arco di pochi minuti. Entrambe riguardano due processi, entrambe hanno per oggetto la mafia. E tutt’e due coinvolgono anche politici. Fanno riferimento alla...

Una vita in venti passi

Questa è la storia di un testimone di giustizia. Lui è Gaetano Saffioti, imprenditore calabrese che si è ribellato alla ‘ndrangheta. L’azienda “Saffioti e calcestruzzi terra”si trova alla periferia di Palmi. Dal 2002...

Il coccodrillo misogino

il sempreverde Coccodrillo Misogino, uso a testimoniare in cronico ritardo ogni sorta di memoria storica, avendo inghiottito l’orologio come l’alligatore di Peter Pan

L’ANTIMAFIA DI INSALACO. POCHE LUCI, TROPPE OMBRE

“Non era un eroe, non era un sant’uomo: era un politico con un passato, ed è proprio questo a renderlo interessante, misterioso, inafferrabile.” Giuseppe Insalaco, democristiano dagli oscuri trascorsi, è senza dubbio una figura...

Un capitano Bellodi nella Trapani del 2013

E’ stato bravo, e c’era da aspettarselo perché non c’è cosa più scontata, è stato bravo il prof. Nando Dalla Chiesa quando ha parlato ai tanti, ragazze e ragazzi, venuti a Marsala per il...

Decreto Sicurezza, cosa prevede e quali sono i punti critici

In questi giorni, con le proteste dei Sindaci e delle Regioni, in particolare del Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, è tornato a far parlare molto il Decreto Sicurezza o Decreto Salvini, e cioè il provvedimento del Governo M5S-Lega su cui Matteo Salvini e la Lega si giocano tutto. Il consenso elettorale e la faccia.

Minori non accompagnati. Parla suor, mamma, Rosa

Sguardo severo e compostezza esemplare. Intorno a lei, un’aura che suscita timoroso rispetto unito a un rassicurante calore quasi materno. Lei è suor Rosa. Mamma Rosa, per i ragazzi della comunità maschile di seconda...

Cerco un centro di polemica permanente

Una battuta dal linguaggio un po’ colorito ha decretato la fine della carriera politica di Franco Battiato. L’assessore della giunta Crocetta -che dopo le sue esternazioni ha subito corretto il tiro spiegando che non...

Eleonora

Giorni fa, a Norcia, mi sono trovato a spulciare su una bancarella di libri usati e lì ho trovato una chiccha: un saggio storico di Maria Antonietta Macciocchi (Cara Eleonora, Rizzoli, 1993). C’è, nella...

“Noi sappiamo”; intervento di Fabio Repici

Siamo cresciuti consapevoli della veridicità di quelle parole di Brecht, di quanto sia sventurato un popolo che abbia bisogno di eroi. E però oggi siamo consapevoli di quanto sia disperato un paese che non...

E adesso … giustizia per Fabrizio

Chissà se Fabrizio aveva razionalmente pensato ai rischi che andava incontro andando a casa di Simona, donna sposata madre di un figlio.  Chissà se Fabrizio sapeva “come la pensavano” i familiari di Simona. Per...

La magistratura pretestuosa

Il problema dei rifiuti speciali delle ong, così come viene posto dalla magistratura di Catania, è assolutamente pretestuoso
Foto di: http://www.alvarophoto.com/

Dietro l’angolo: paure e aspettative nell’odierna societa’ tardo clientelare

Una nuova fobia si aggira tra i giovani italiani: la paura della società, della vita, immensi in un posto che non ci appartiene, in cui ci sentiamo degli estranei e dalla quale veniamo emarginati...

Il coraggio dei testimoni

Questo articolo parla del  “ coraggio dei testimoni”, dal momento che  rendere una testimonianza relativa ad un evento  a cui si è assistito , non è una decisione semplice da prendere per il semplice...

Di intellettuali e di ombrelli

Chi mi segue sa già cosa penso: ho manifestato fin da subito la mia contrarietà all'apparizione di Diego Armando Maradona sulla tv di Stato. Soprattutto se questa apparizione (gratuita o meno importa poco: non...

Il Blog del Carrettino

Sanità pubblica, dopo le ipocrite celebrazioni

Chissà se abbiamo compreso, attraverso la severissima lezione che ci sta impartendo la pandemia in corso, che promuovere e garantire salute a tutti i cittadini (secondo i dettami costituzionali posti alla base della nostra Repubblica)

Coronavirus: andare oltre Barbara d’Urso

Oltre la propaganda e la polemica, le proposte al Sindaco del Comitato Unitario delle Sinistre di Opposizione

Il viaggio

Lunghi anni in cui loro due hanno condiviso e vissuto sulla loro pelle ormai sottile, sentimenti forti, senza sfumature. "Andiamo avanti insieme Giorgio, come sempre" ma gli occhi di lui rispondevano da troppo tempo "Ti prego, lasciami andare". Ora Giorgio è andato. Dove sarà? Come starà? Avrà smesso di soffrire?