Colli Sarrizzo. Ristorante “la Pineta” e l’amianto in eredità

0
1325
- Pubblicità-

I meno giovani ricorderanno sicuramente il ristorante “la Pineta”, sui colli Sarrizzo. Si trovava fra portella Castanea e le quattro strade. Totalmente immerso nel verde offriva ristoro dallo stress quotidiano della vita cittadina.

Il cibo era buono e questo forniva lo spunto per preferirlo, in ogni occasione: comunioni, battesimi o semplici pranzi con famiglia e amici.

Ma adesso che non è più attivo si scoprono le nefandezze; la copertura era in eternit, del quale, apparentemente, restano solo sparuti brandelli e dove siano finite le centinaia di Mq di copertura non ci è dato sapere, ne troviamo solo brandelli sparsi , come anche quattro serbatoi in eternit abbandonati a far da sentinella a ruderi di fasti lontani

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui