DA DOMANI TORNANO A SCIOPERARE I LAVORATORI DELL’HOTEL EUROPA DI MESSINA

0
333
- Pubblicità-

19 febbraio ’10 – “Quale sarà il futuro occupazionale delle lavoratrici e dei lavoratori della struttura alberghiera dell’Hotel Europa di Messina?” E’ quello che chiedono i segretari della Fisascat–Cisl di Messina Pancrazio Di Leo e Francesco Rubino che, a partire da domani e sino alla risoluzione della vertenza, annunciano un nuovo sciopero dei lavoratori che reclamano le retribuzioni dal mese di dicembre 2009.

“E’ uno scenario che abbiamo vissuto in passato – affermano Di Leo e Rubino – quando i lavoratori hanno dovuto ricorrere persino ad azioni legali per vedersi corrisposte le retribuzioni. Ciò che preoccupa maggiormente, però, sono le notizie che apprendiamo da atti pubblici circa una vendita dell’azienda ad altre ditte senza sapere che fine faranno i dipendenti”.

La Fisascat Cisl chiede il pagamento delle mensilità arretrate e certezze sul futuro occupazionale dei lavoratori. “Quella di scioperare è stata una decisione sofferta – sottolineano Di Leo e Rubino – perché sicuramente ci saranno disagi per i concittadini colpiti dai recenti eventi alluvionali e ospiti della struttura alberghiera”.

La Fisascat – Cisl, insieme ai lavoratori tutti, chiede un incontro con la DUESSE per risolvere una vertenza già posta all’attenzione del Prefetto e del sindaco con una lettera nella quale si auspicava un loro intervento.

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui