“DIMISSIONI ASSESSORI OPPORTUNITA’ PER RIMPASTO E RILANCIO DELLA GIUNTA.

0
314
- Pubblicità-

BUZZANCA VADA AVANTI, IMPENSABILE PER MESSINA UN ALTRO STOP AMMINISTRATIVO”

 

DAL CONSIGLIO GENERALE DELLA FUNZIONE PUBBLICA IL SEGRETARIO GENERALE DELLA CISL MESSINA, GENOVESE LANCIA IL SUO APPELLO

30 aprile ’10 – “Si deve andare avanti per il bene della città. Una città che non può permettersi un altro stop amministrativo”. L’appello al Sindaco Buzzanca è del segretario generale della Cisl di Messina Tonino Genovese, direttamente dal tavolo del Consiglio Generale della Federazione della Funzione Pubblica in corso presso il Salone della Borsa della Camera di Commercio di Messina.
“L’occasione – ha detto Genovese – dettata dalla recente pronuncia della Corte Costituzionale che ha indotto due assessori della Giunta comunale a presentare le dimissioni deve essere vista come un’opportunità.
L’opportunità di creare una nuova squadra che lavori per l’interesse della città. Sostituire soltanto gli onorevoli Ardizzone e Romano significherebbe un aggravio di costi che il Comune di Messina non può permettersi soprattutto in questo momento. E allora – è l’invito del segretario generale della Cisl di Messina – si responsabilizzino i componenti della Giunta che sinora hanno ben lavorato, che hanno ottenuto risultati apprezzati, che hanno dimostrato valore e valori per il bene della città. Si provveda a un rimpasto di Giunta, tagliando i rami secchi che sinora non hanno portato risultati alla città. Solo così – ha sostenuto Genovese – sarà possibile dare a Messina quella spinta necessaria per compiere un passo in avanti decisivo nel rilancio e nello sviluppo di una città ormai allo stremo”.

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui