Google: lancia piattaforma pagamento on line per contenuti digitali

0
358
- Pubblicità-

Google ha lanciato oggi il nuovo servizio One Pass, un sistema di pagamento che consente agli editori online di addebitare ai clienti il costo di articoli e altri contenuti. In pratica, attraverso un’interfaccia on line fornita direttamente da Google, gli editori possono farsi pagare i contenuti offerti ai propri clienti senza dover creare un sistema di pagamento apposito nel sito. Gli editori possono stabilire le modalità di pagamento per l’accesso ai contenuti da parte degli utenti, i prezzi degli articoli e degli abbonamenti. Con questo sistema e’ possibile addebitare il costo di ogni singolo articolo, offrire pass giornalieri, abbonamenti mensili o pacchetti con piu’ edizioni. Non solo. Consente inoltre agli editori di concedere l’accesso ad abbonati esistenti tramite un sistema basato su coupon per facilitare l’accesso completo online ai clienti. On Pass offre anche la funzionalità ”acquista una volta-visualizza ovunque” che consente agli utenti di visualizzare i contenuti acquistati su tutti i loro dispositivi. Google One Passo offre inoltre pagamenti in-app ed e’ quindi possibile utilizzarlo per i pagamenti su dispositivi mobili e tablet. Google tratterrà il 10% sul prezzo dell’abbonamento contro il 30% di Apple, che proprio ieri ha lanciato un’offerta simile.

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui