Il nuovo codice antimafia favorisce i clan

0
323
- Pubblicità-

Il nuovo Codice antimafia è entrato in vigore a ottobre, voluto dall’allora ministro della Giustizia Angelino Alfano. Ma ha grandi problemi, rende di fatto impossibile l’attacco alle ricchezze dei clan. Il giornalista dell’Espresso Lirio Abbate intervistato da Emanuela Bonchino di Rainews.

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui