In autostrada con 5 Kg di erba

0
433
- Pubblicità-

5.103 grammi di marijuana in auto, trasportati in un grosso sacco nero e nascosti nel cofano. A trovare la sostanza stupefacente sono stati i poliziotti della Sottosezione Polizia Stradale A/20 di Messina, in servizio sulla A18, direzione Catania- Messina. Lo hanno individuato ieri sera, intorno alle 22.00, ad altezza Scaletta Zanclea, fermo con la sua auto in corsia di emergenza. Quando gli hanno chiesto la ragione di quella sosta ha risposto di essere rimasto senza benzina.

Trattasi di Centorrino Loris, messinese, 22 anni. E’ stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

- Pubblicità-
Articolo precedentePreferire la monnezza al proprio dovere
Articolo successivoTaormina riparte da noi
Responsabile di Redazione - Palermo Nata a Palermo nel 1992, ha frequentato l’Istituto Salesiano Don Bosco Ranchibile, dove ha conseguito il Diploma di Scuola Superiore; la sua passione per l’arte e per la letteratura l’ha spinta ad intraprendere studi di matrice umanistica. Laureanda in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Palermo, si è impegnata attivamente, penna alla mano, nella valorizzazione degli anfratti più nascosti ed incantevoli di una Palermo tutta da scoprire. Da sempre affascinata dal mondo della carta stampata, Giorgia ha preso parte ad iniziative volte a garantire il rispetto dell’universo femminile ed a favorire una maggiore partecipazione della donna alla vita politica e sociale. Idealista e determinata, intende contribuire con ogni mezzo al miglioramento delle condizioni della sua amata città, affinché possa essere restituita al suo antico ed eterno splendore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui