“Matrimoni e convivenze interconfessionali e internazionali”

0
386
- Pubblicità-

L’Unione Giuristi Cattolici (U.G.C.), sede di Messina, con la collaborazione dell’Ordine degli Avvocati di Messina, dell’Unione degli Ordini Forensi della Sicilia e del Rotary Club Stretto di Messina, organizza un incontro formativo su “Matrimoni e convivenze interconfessionali e  internazionali”.

Il convegno si svolgerà venerdì 30 maggio p.v., presso l’Aula Magna della Corte d’Appello di Messina, dalle ore 15,30 alle ore 18,30.

Partendo dall’analisi dell’evoluzione della società in generale e della famiglia in particolare, l’iniziativa persegue lo scopo di approfondire le problematiche giuridiche connesse all’unione, sempre più frequente, di persone appartenenti a culture ed etnie diverse, ovvero a matrimoni di stranieri residenti in Italia, senza tralasciare i matrimoni di italiani all’estero.

Sperando di offrire lo spunto per riflessioni, anche sulla opportunità di eventuali modifiche legislative, verranno esaminati i seguenti temi: “Il matrimonio tra persone di diversa fede religiosa” (relatore Prof. Paolo Moneta, Ordinario di Diritto canonico presso l’Università di Pisa e Fondatore del Centro Interdipartimentale di Bioetica dell’Università di Pisa); “I matrimoni internazionali: giurisdizione e competenza” (relatrice Avv. Paola Magaudda, Avvocato civile e Rotale, nonché Presidente dell’UGC, sede di Messina); “Dalla parte del bambino” (relatrice Dott.ssa Alessia Pesaresi, Comunità S. Egidio, psicologa e psicoterapeuta, esperta in adozioni internazionali). 

La partecipazione all’evento darà diritto a n. 3 formativi per gli avvocati partecipanti.

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui