Messina in Passerella, V Edizione

0
396
- Pubblicità-

Il 15 Dicembre 2017, alle 20.00 , il Palacultura si vestirà di solidarietà e amore : una “moda” fatta di luce, senza tempo e che arriva dritta al cuore.
E’ questo lo spirito con cui lo staff del Centro Clinico Nemo Sud , i modelli, i partner dell’evento ed il pubblico daranno vita alla V Edizione di Messina in Passerella.
Obiettivo che il Centro Clinico Nemo Sud si prefigge, con ogni sua forza e con la splendida energia che contraddistingue ogni suo membro, è raddoppiare i posti letto per i pazienti cui ogni giorno dona cura ed immenso amore.
Tante le categorie che sfileranno …Avvocati, Commercialisti, Dentisti, Associazioni, Coppie, Matematici Vs Letterati, Imprenditori, AmicidiNemo ed i 15 del Birrificio Messina (che hanno aiutato Nemo, con la raccolta fondi estiva #ALLASALUTE guadagnando 4.000 Euro).
Presenteranno la serata la responsabile Comunicazione e Fundraising di Nemo Sud Letizia Bucalo Vita ed il giornalista Massimiliano Cavaleri sulle note della DJ Helen Brown. Anche gli studenti dell’I.C. Cannizzaro Galatti saranno presenti all’evento con canti ed altro ancora…
Messina in Passerella racchiuderà anche altre novità.
Lo scorso anno, nella IV Edizione di Messina in Passerella, più di 1.500 persone hanno collaborato per la realizzazione della sfilata benefica.
Anche quest’anno è prevista una grandissima partecipazione per rendere, come sempre, Messina in Passerella ,un evento pronto ad accendere il Natale nel cuore di ogni malato ed in chi lavora ogni giorno al loro fianco , vivendo dei loro progressi e gioie, regalandogli amore, luce, speranza, forza , per far sì che sia per tutti loro, Natale ogni giorno.
Per questo, la parola d’ordine deve essere “Partecipazione”, affinché Messina in Passerella 2017 abbia il successo strepitoso , che da sempre, caratterizza quest’iniziativa!

- Pubblicità-
Articolo precedenteCatania, convegno internazionale di antropologia
Articolo successivoViolenza su 14enne. Arrestato uomo di 57 anni
Responsabile di Redazione - Palermo Nata a Palermo nel 1992, ha frequentato l’Istituto Salesiano Don Bosco Ranchibile, dove ha conseguito il Diploma di Scuola Superiore; la sua passione per l’arte e per la letteratura l’ha spinta ad intraprendere studi di matrice umanistica. Laureanda in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Palermo, si è impegnata attivamente, penna alla mano, nella valorizzazione degli anfratti più nascosti ed incantevoli di una Palermo tutta da scoprire. Da sempre affascinata dal mondo della carta stampata, Giorgia ha preso parte ad iniziative volte a garantire il rispetto dell’universo femminile ed a favorire una maggiore partecipazione della donna alla vita politica e sociale. Idealista e determinata, intende contribuire con ogni mezzo al miglioramento delle condizioni della sua amata città, affinché possa essere restituita al suo antico ed eterno splendore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui