Monito di N. Germana’ a Cancellieri

0
486
Salvatore Imbesi e Nino Germanà
- Pubblicità-

“Cancelleri prenda le distanze da Alessio Villarosa e da tutti i grillini che sanno solo speculare utilizzando temi populisti, senza approfondire e conoscere le realtà di cui parlano; la buona politica va fatta con i fatti”. L’intervento dell’on. Nino Germanà scaturisce dopo le parole usate dall’esponente dei pentastellati Villarosa, nei confronti dell’azienda Agrumigel di Barcellona Pozzo di Gotto. “Conosco – prosegue Germanà – Salvatore Imbesi, consigliere comunale di Barcellona, imprenditore e titolare dell’Agrumigel, e stamattina sono andato a trovarlo per manifestargli la mia solidarietà. Perciò intendo rivolgermi a Cancelleri, affinchè si allontani dalle dichiarazioni di Villarosa, totalmente sconnesse dalla realtà e senza cognizione di causa. Infatti Il 12 maggio 2016, il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, relativamente ai capi di imputazione contestati all’azienda Agrumigel, sentenziava che “per gli sversamenti di novembre e dicembre 2010, per i quali erroneamente è stata dichiarata la prescrizione, maturata dopo l’emissione della sentenza, l’imputato avrebbe dovuto essere assolto perché il fatto non sussiste”. Mi risulta che Agrumigel sia una realtà importante del nostro territorio ed è la sola azienda nel barcellonese e anche oltre che, per il trattamento di scarti solidi, ormai da 15 anni, è dotata di impianti di essiccamento con una capacità maggiore rispetto alla produzione aziendale. Oltre al fatto che Agrumigel è riconosciuta in tutto il mondo per i suoi costanti investimenti in fonti di energia alternativa, gli impianti tecnologicamente avanzati e la collaborazione con Università e istituti di ricerca per nuove tecnologie e prodotti per l’alimentazione umana e zootecnica. Io sto dalla parte degli imprenditori seri che rischiano investimenti nel nostro territorio e creano occupazione!”. 

- Pubblicità-
Articolo precedenteIl Dalai Lama a Taormina: dialogo su pace e immigrazione
Articolo successivoDalai Lama a Messina: uomo fra uomini
Responsabile di Redazione - Palermo Nata a Palermo nel 1992, ha frequentato l’Istituto Salesiano Don Bosco Ranchibile, dove ha conseguito il Diploma di Scuola Superiore; la sua passione per l’arte e per la letteratura l’ha spinta ad intraprendere studi di matrice umanistica. Laureanda in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Palermo, si è impegnata attivamente, penna alla mano, nella valorizzazione degli anfratti più nascosti ed incantevoli di una Palermo tutta da scoprire. Da sempre affascinata dal mondo della carta stampata, Giorgia ha preso parte ad iniziative volte a garantire il rispetto dell’universo femminile ed a favorire una maggiore partecipazione della donna alla vita politica e sociale. Idealista e determinata, intende contribuire con ogni mezzo al miglioramento delle condizioni della sua amata città, affinché possa essere restituita al suo antico ed eterno splendore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui