Nasce sos lingua: mercoledi’ 28 aprile alle 11.30 La presentazione del nuovo progetto anolf e cisl

0
329
- Pubblicità-

volontari madrelingua per assistere gli immigrati nelle relazioni con gli enti

26 aprile ’10 – Facilitare la comunicazione degli stranieri della provincia di Messina con Enti locali, strutture sanitarie, sociali, istituzioni, aziende pubbliche e private. E’ l’obiettivo della nuova iniziativa lanciata dalla Cisl di Messina, SOS Lingua. Il progetto, curato dall’Anolf provinciale, l’Associazione della Cisl che assiste e tutela gli immigrati, verrà presentato mercoledì 28 aprile, alle ore 11.30 presso il Salone della Cisl di Messina. Grazie a SOS Lingua e attraverso un numero dedicato per ciascuna lingua (cingalese, rumeno, filippino, inglese, arabo, wolof, francese, cinese, spagnolo, ucraino, russo) sarà possibile facilitare il contatto tra straniero e struttura interessata. “L’iniziativa – spiegano i responsabili dell’Anolf Cisl provinciale Dino Calderone e Nimal Premasiri – non vuole rappresentare un servizio di traduzione e interpretariato. Il progetto nasce per dare una mano agli stranieri ad interfacciarsi con Enti e Istituzioni attraverso i volontari dell’Anolf, tutti di madrelingua, che effettueranno il servizio in maniera totalmente gratuita”.

Al termine della presentazione, l’Anolf Cisl e le comunità di immigrati coinvolte nel progetto offriranno un buffet di degustazione di cibi e prodotti tradizionali.

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui