Ragusa, Arrestato pedofilo

0
349
- Pubblicità-

Polizia di Stato – Squadra Mobile – ha eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari su richiesta della Procura della Repubblica di Ragusa, a carico di un uomo di 30 anni circa della provincia di Ragusa, per aver violentato la figlia della convivente, minore degli anni 12.

Il dramma consumatosi all’interno delle mura domestiche è stato risolto grazie al coraggio che la donna già oggetto di richieste particolari da parte dell’uomo ma rifiutate, ha ripiegato le attenzioni sulla minore, allontanato dalla madre stessa l’aguzzino, la piccola ha manifestato quanto accaduto, con enorme coraggio ha interessato le istituzioni, e raccontato tutto agli uomini della Polizia, questi ascoltata la minore  all’interno di una stanza per le audizioni protette alla presenza di personale specializzato ha confermando quanto accaduto, tempestivo l’ordine di custodia cautelare in carcera, per il soggetto.

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui