Scaletta Zanclea, si ricomincia dall’8 marzo

0
344
- Pubblicità-

In occasione delle celebrazioni per l’8 marzo, l’Associazione Morrighan Donne, in collaborazione con il Comune di Scaletta Zanclea (Me), lancia una campagna di raccolta fondi per la ricostruzione della Biblioteca della cittadina messinese colpita da un terribile alluvione l’ottobre scorso.

Da quella data sono in molti ad offire il proprio aiuto per restituire una vita dignitosa alle famiglie del posto.

Anche Morrighan, come associazione benefica, vuole portare il suo contributo a sostegno della cultura scegliendo di recuperare una struttura, la Biblioteca Comunale, depositaria della memoria storica del territorio.

“Un’iniziativa concreta di solidarietà – ha dichiarato Cinzia Pellegrino, presidente dell’Associazione – che nasce con l’intento di contrastare quello spirito consumistico che ogni anno anima i festeggiamenti per la Festa della donna. Boicottiamo i fini inutilmente commerciali – esorta la Pellegrino-  a sostegno di una causa più nobile e a cui siamo particolarmente sensibili; insomma, più che alla festa, occorre guardare all’impegno investendo nella formazione dei giovani sulle cui spalle sta la rinascita del paese”.

Morrighan, attraverso questo nuovo progetto, intende anche offrire uno spunto di riflessione ulteriore sui temi che coinvolgono l’universo femminile nel tentativo di svincolare la figura della donna da quei preconcetti in cui spesso viene relegata.

Veicolare dunque un’immagine nuova della donna, lontana dagli stereotipi cui si è abituati, in grado di adoperarsi nei confronti di chi vive un momento di difficoltà grave, è il messagio di riscatto, di emancipazione che l’iniziativa promuove.

Queste le coordinate bancarie per chi volesse contribuire alla realizzazione del progetto:

Associazione Dilettantistica Sportiva Morrighan

IBAN: IT53 B030 5103 2440 00031 010018

ABI: 03051

CAB: 03244

C/C n. 31010018

Banca Barclays, sede di via Britannia, Roma.

 

 

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui