Sol.Co. approva il Bilancio di Responsabilità Sociale 2016

0
485
- Pubblicità-

Approvato nelle scorse settimane dall’Assemblea dei Soci il Bilancio di Responsabilità Sociale 2016 del Consorzio Sol.Co. Rete d’Imprese Sociali Siciliane.

Nato nel 1994 con l’obiettivo di generare un sistema di imprese sociali che possa contribuire allo sviluppo dei territori e delle comunità, Sol.Co rappresenta oggi una tra le reti di cooperative sociali più attive e longeve nel meridione d’Italia. Nel 2016, dopo 23 anni di attività, arriva il lancio di un nuovo piano di sviluppo per rendere ancora più efficiente ed efficace l’azione svolta in un ventennio all’insegna della “buona cooperazione sociale in rete”.

 

Oltre 10.000 i destinatari diretti delle azioni messe in campo dalle imprese che hanno aderito al Piano 2016, 30.000 quelli indiretti e c.a. 800 i contratti di lavoro stipulati per garantire azioni di qualità, con un rapporto medio di 1 professionista ogni 12 persone accompagnate e assistite Questi i numeri di un’azione ad elevato impatto sociale ma anche di un “brand”, quello Sol.Co., divenuto riconosciuto e riconoscibile in tutto il panorama nazionale.

 

L’8° edizione del Bilancio di Responsabilità sociale racconta gli interventi che quotidianamente le imprese socie del Consorzio Sol.Co. mettono in campo per gli ultimi. Con l’arduo obiettivo di contrastare povertà e disagio sociale, includere chi resterebbe escluso da logiche aziendaliste o di potere, generare occasioni di lavoro e rivalutare le periferie attraverso piani di rigenerazione urbana.

 

 “Progetti, interventi sul territorio, servizi erogati, eventi e attività di animazione e aggregazione hanno prodotto nel 2016 un benessere diffuso in tutto il territorio siciliano – spiega Francesco Passantino presidente del Consorzio Sol.Co. – dando la possibilità ai “più fragili” di esercitare i propri diritti, in un’azione di educazione costante con e per le comunità, basata sull’uguaglianza tra diversi.”

 

La chiave del successo del sistema Sol.Co, è la sinergia tra le imprese che ne fanno parte. Unite non solo per un piano di sviluppo imprenditoriale, sempre al passo con i tempi, ma anche per sostenere e portare avanti quel pacchetto di valori che il Consorzio Sol.Co. ha individuato come costitutivi e imprescindibili.

Come si esplicita nel Bilancio Sociale 2016, Il Consorzio Sol.Co. è stato in grado di promuovere cooperazione sociale di qualità in Sicilia, con il coraggio e la determinazione di non costruire un sistema chiuso, ma lasciando che i soci  – raggiunte le adeguate dimensioni e maturità – possano proseguire il loro percorso di crescita in autonomia.

Ampio spazio nel Bilancio 2016 alle iniziative locali realizzate nonché a quelle di sistema, con una grande attenzione allo sviluppo e alla valorizzazione del Capitale umano, uniti alla costruzione di Reti Stabili di collaborazione con Istituzioni, altre realtà del privato sociale organizzato e del mondo imprenditoriale, anche for profit.

GS Trischitta

 

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui