Taormina, fiaccolata di uomini contro il femminicidio

0
460
- Pubblicità-

I preparativi per la fiaccolata “Io sto con le donne”, prevista il prossimo 18 settembre a Taormina, continuano senza sosta e con grande entusiasmo da parte degli organizzatori.

L’Associazione culturale “TraOrmina Forum”, coordinata da Alessandro Cardente, con il supporto del Consiglio Comunale nella figura del presidente Antonio D’Aveni, ha quasi tutto pronto per accogliere le numerose donne e i numerosi uomini che aderiranno all’iniziativa sfilando per le vie di Taormina per lanciare un messaggio importante sulla violenza contro le donne. L’appuntamento è alle ore 18,00 sulla terrazza del Parcheggio di Porta Catania. Il corteo partirà verso le 18:30 diretto in Piazza 9 Aprile (Belvedere e Mocambo), dove ci sarà un palco che ospiterà le testimonianze.

Ogni giorno, ormai, si sentono e leggono notizie di donne violate nella loro sfera personale e professionale, troppo spesso anche ammazzate. E tale violenza è agita soprattutto dagli uomini, spesso partner o ex, ma anche amici, conoscenti, parenti e vicini di casa. Per Alessandro Cardente, presidente del Forum promotore dell’iniziativa, è una questione anche culturale e bisogna intervenire con celerità per fronteggiare tutta la violenza che le donne subiscono e soprattutto è importante che a mobilitarsi siano proprio gli uomini.

Numerose le adesioni che sono già pervenute al “TraOrmina Forum”, tra le quali quella di Posto Occupato, campagna di sensibilizzazione ideata da Maria Andaloro, e quella del CeDAV Onlus, lo storico centro antiviolenza di Messina che da un trentennio opera in modo indefesso sul territorio messinese.  

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui