Una politica di Mobilita’ Urbana Sostenibile.

0
359
- Pubblicità-

Si è svolta oggi a Palazzo Zanca la presentazione del progetto “SUM, Sustainable Urban Mobility, alla presenza dell’Assessore alla Mobilità Gaetano Cacciola e dei Responsabili Tecnici, Ing. Giacomo Villari e Arch. Pasquale Tripodo. Il progetto si pone come obiettivo d’implementare un network di azioni positive orientate alla riduzione delle emissioni climatizzanti, all’aumento dell’uso delle fonti di energia rinnovabili e alla riduzione dei combustibili fossili.

“Il progetto di respiro Europeo, dichiara l’Assessore Cacciola, prevede la partecipazione di diversi partner e di alcuni paese dell’Unione Europea: Spagna, Portogallo, Italia, Polonia, Bulgaria, Francia, Svezia, Lettonia e Regno Unito. La redazione di un piano d’intervento avverrà grazie la predisposizione di una guida pratica, “Best”, i cui contenuti saranno definiti durante i lavori dell’Interregional Forum che si terrà a Messina il 27 febbraio del corrente anno. “Contenuti e temi che prenderanno spunto dalle oltre 100 esperienze di studio e prassi, continua, l’Ing. Giacomo Villari, che si sono sviluppate nelle varie città europee sui temi della mobilità elettrica, i biofuel ed i piani di mobilità urbana.

Esperienze che hanno sono già state oggetto d’analisi e successiva individuazione di quelle che sono apparse più facilmente trasferibili in altri paesi e caratterizzate da elementi di innovazione ritenuti particolarmente interessanti.” Il Progetto si è sviluppato in quattro momenti importanti iniziati dal 2012 in Spagna e che prossimamente proseguiranno a Messina, città a cui è stata affidato il ruolo di responsabile e coordinatore della comunicazione, organizzazione e sede dell’Interregional Forum

Pietro Giunta

- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui