I mercati: tra criticità, proposte, illegalità e speranza

0
296
Mercato Vascone
Foto del mercato Vascone-Esterno
- Pubblicità-

I mercati cittadini restituiscono un’immagine della città, di quei Messinesi che portano avanti una tradizione oramai secolare; ma i mercati sono spesso immagine (in qualche immaginario) anche dell’illegalità e del degrado, grazie anche alle tante leggende metropolitane su taluni cognomi famosi che avrebbero “il monopolio” in questi luoghi

Ma come stanno davvero le cose? Siamo andati direttamente all’interno dei mercati, abbiamo parlato con i commercianti, raccolto proposte e richieste (come quella di prevedere idonei spazi di passaggio per clienti e carrozzelle), visti i lavori effettuati dal Comune costati 40.000 euro e chiesto il perché in alcuni esercizi non vengano emessi scontrini o utilizzate bilance a norma. Il risultato?

Uno spaccato tra legalità ed illegalità, tra richieste e necessità, tra voglia di parlare e omertà, un immagine completa di una città stretta tra uno stretto limbo.

Abbiamo “beccato” anche due dipendenti pubblici in divisa fare acquisti, non sappiamo quanto sia legale indossare la divisa quando non si è in servizio, noi intanto vi lasciamo con il nostro reportage che vi farà immergere nel mondo dei mercati, fateci sapere cosa ne pensate!

Viaggio nei mercati Vascone e Sant’Orsola
- Pubblicità-

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui